SFLI
Società dei Filologi della Letteratura Italiana
presso l'Accademia della Crusca
Via di Castello, 46
50141 Firenze (Italia)
societadeifilologi@gmail.com
Home > Soci > Antonino Antonazzo

Antonino Antonazzo

IMG_1922
Biografia

Dottore di ricerca in ‘Filologia antica e moderna’ (Coord. Prof. V. Fera) presso il Dipartimento di Civiltà Antiche Moderne dell’Università degli Studi di Messina (maggio 2013) con una tesi dal titolo “Il volgarizzamento pliniano di Cristoforo Landino” (tutor: Prof. D. Gionta), collabora presso la stessa università come cultore della materia in ‘Filologia della letteratura italiana’, ‘Letteratura italiana’ e ‘Paleografia latina’.

Ha preso parte al PRIN 2010-11 (“Nuove frontiere della ricerca petrarchesca: ecdotica, stratificazioni culturali, fortuna”, coordinatore nazionale V. Fera) con un assegno di ricerca dal titolo «Alle origini del ‘petrarchismo’ di Giovanni Boccaccio: le epistole del periodo napoletano» (04.06.2014-03.06.2015). Nell’aprile del 2017 il suo progetto di edizione delle Epistole di Boccaccio ha ricevuto il ‘Seal of Excellence’ dalla Commissione Europea delle Marie Skłodowska-Curie actions (Horizon 2020).

Dal 2010 è nella redazione della rivista ‘Studi medievali e umanistici’. Dal 2016 è anche redattore della rivista online ‘Studi giraldiani. Letteratura e teatro’.

È socio della SFLI dal 2015.

Le sue linee di ricerca, che vanno dal Fortleben dei classici greci e latini tra Medioevo e Rinascimento, ai percorsi dei testi nella tradizione manoscritta e a stampa, alla letteratura e alla filologia degli umanisti, si sono recentemente aperte anche sul versante della letteratura moderna. In particolare, si è dedicato al volgarizzamento pliniano di Cristoforo Landino (1475-76) e ora attende all’edizione delle Epistole di Boccaccio e del volume ‘Pagine sparse e interviste’ di Giovanni Verga (su assegnazione del Comitato per l’Edizione Nazionale delle Opere di Giovanni Verga).

Bibliografia 

Articoli

Boccaccio e il soldato di Marte: un dictamen per Petrarca, in Petrarca, l’Italia, l’Europa. Sulla varia fortuna di Petrarca. Atti del Convegno di Studi (Bari, 20-22 May 2015), a cura di E. Tinelli, con una premessa di D. Canfora, Bari 2016, pp. 116-23.

La grotta di Pegaso. Problemi di traduzione nelle Epistole di Boccaccio, in Intorno a Boccaccio/Boccaccio e dintorni. Atti del Seminario internazionale di studi organizzato dall’Ente Nazionale Giovanni Boccaccio (Certaldo Alta, 25 giugno 2014), a cura di G. Frosini – S. Zamponi, Firenze 2015, pp. 33-44.

Ecdotica e interpretazione in un dictamen del giovane Boccaccio (Epist. IV), «Studi medievali e umanistici», 12 (2014), pp. 197-214.

Il codice di dedica del volgarizzamento pliniano di Cristoforo Landino: una revisione autografa, «Studi medievali e umanistici», 8-9 (2010-11), pp. 343-365.

Per Cristoforo Landino, «Studi medievali e umanistici», 8-9 (2010-11), pp. 447-459.

Recensioni 

Tomás Pereira, Obras (Coordenação de L. F. Barreto, tradução de latim para português A. do Espírito Santo, leitura, transcrição e notas de A. C. da Costa Gomes – I. Murta Pina – P. Lage Correia), Lisboa, Centro Científico e Cultural de Macau, I. P. 2011, vol. I pp. 745; vol. II pp. 258, «Rivista di Filologia e di Istruzione Classica», 143 (2015, fasc. 2), pp. 521-24

In corso di stampa 

Il volgarizzamento pliniano di Cristoforo Landino, Messina, Centro Internazionale di Studi Umanistici.

Gli excerpta pliniani di Landino, «Studi medievali e umanistici», 15 (2017).

Per Nostradamus e l’umanesimo filosofico-scientifico. Il caso di Cristoforo Landino, in Storie di libri e tradizioni manoscritte dall’antichità all’Umanesimo, a cura di G. Cascio – C. Mussini – S. Rocchi, Münchener Italienstudien (Utz Verlag).