SFLI
Società dei Filologi della Letteratura Italiana
presso l'Accademia della Crusca
Via di Castello, 46
50141 Firenze (Italia)
societadeifilologi@gmail.com
Home > Soci > Carlotta Francesca Sticco

Carlotta Francesca Sticco

IMG_0420
Biografia

Carlotta Francesca Maria Sticco (Vimercate, 1989) si è laureata in Filologia Moderna (LM/14) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano nel 2013 con una tesi dal titolo “Mambrino Roseo poligrafo” e ha conseguito presso il medesimo ateneo il Dottorato di ricerca in “Studi umanistici. Tradizione e contemporaneità” con una tesi dal titolo “Lo assedio ed impresa de Firenze. Edizione critica con commento” (SSD: L-FIL-LET/13; L-FIL-LET/10). Dal febbraio 2018 è borsista post-doc presso l’Istituto Storico Italiano per il Medioevo di Roma con un progetto di ricerca finalizzato all’edizione critica commentata della “Raguseida” di Gian Mario Filelfo. Nel 2016 è stata borsista anche presso l’Istituto di Studi Rinascimentali di Ferrara in occasione della XIX Settimana di Alti Studi “Nel segno del Furioso. L’incantato cosmo di Ludovico Ariosto”. Presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica di Milano è cultore della materia per gli insegnamenti di Filologia Italiana (LT e LM) e di Letteratura Italiana 1 (LT); è stata inoltre membro della commissione valutativa per il progetto nazionale ISIME-MIUR “Raccontare il Medioevo” (IX edizione 2019).

Bibliografia

Articoli e voci di dizionario

C. STICCO, “Cantando a pien tutta la veritate”. Poesia e storia ne “Lo assedio ed impresa de Firenze”, “Bullettino dell’Istituto Storico per il Medio Evo”, 121 (2019), pp. 311-335

C. STICCO, Tra i “Rinaldi” e gli “Orlandi”. La Draga di Francesco Tromba, “Schifanoia”, 56-57 (2019), pp. 71-77

C. STICCO, Ficino Marsilio, in Dizionario biblico della letteratura italiana, a cura di M. Ballarini, P. Frare, G. Frasso, G. Langella, Milano, ITL-Libri, 2018, pp. 353-358

C. STICCO, Pontano Giovanni, in Dizionario biblico della letteratura italiana, a cura di M. Ballarini, P. Frare, G. Frasso, G. Langella, Milano, ITL-Libri, 2018, pp. 784-787

C. STICCO, La “Raguseida” di Gian Mario Filelfo. Edizione critica e commento, in ADI. Il Rinascimento letterario. Il quadro della ricerca tra i giovani studiosi. Censimento dei progetti dei giovani ricercatori, maggio 2018

C. STICCO, Mambrino Roseo lettore del “Furioso”. Ariosto lettore de “Lo assedio”?, “Schifanoia”, 54-55 (2018), pp. 319-328

C. STICCO, Tra le carte di Varchi. Appunti della “Storia fiorentina”, “StEFI”, VI (2017), pp. 215-275

C. STICCO, Lo assedio et impresa de Firenze: analysis of the volume Paris, Bibliothèque Nationale de France, Vélins-2155, “StEFI”, IV (2015), pp. 69-86

C. STICCO, Dal “giardin de lo ‘mperio” al “bel giardin d’Italia”: echi danteschi ne “Lo assedio et impresa de Firenze”, Atti delle “Rencontres de l’Archet”, Morgex, 14-19 settembre 2015, Morgex, Centro di Studi Storico Letterari Natalino Sapegno in collaborazione con Lexis Torino, 2017, pp. 163-171

C. STICCO, premeditare v., premeditato agg., in TLIO (29 settembre 2017)

Altro

C. STICCO, Indice dei nomi, in G. FRASSO, Indagini su un postillato ambrosiano, Milano, ITL-Libri, 2019, pp. 331-347

C. STICCO, Indice dei manoscritti e dei postillati, in G. FRASSO, Indagini su un postillato ambrosiano, Milano, ITL-Libri, 2019, p. 349

C. STICCO, Indice dei nomi, “Studi petrarcheschi”, XXX (2017), pp. 217-225

C. STICCO, Indice dei manoscritti e dei documenti d’archivio, “Studi petrarcheschi”, XXX (2017), pp. 226-229

C. STICCO, Indice dei nomi, “Studi petrarcheschi”, XXVIII-XXIX (2015-2016), pp. 347-359

C. STICCO, Indice dei manoscritti e dei documenti d’archivio, “Studi petrarcheschi”, XXVIII-XXIX (2015-2016), pp. 360-362

C. STICCO, Indice dei nomi, “Studi petrarcheschi”, XXVII (2014), pp. 319-327

C. STICCO, Indice dei manoscritti e dei documenti d’archivio, “Studi petrarcheschi”, XXVII (2014), pp. 329-332

Convegni e seminari

2-4 ottobre 2019, Verona, Università degli Studi di Verona (Museo civico di storia naturale), Terzine in trionfo. Indagini sul “Trionfo primo” di Cecchino Alberti. Nuove prospettive sulla terza rima

2-4 luglio 2019, Menaggio, Villa Vigoni, Es folgt ein Grusswort in Namen des Dip. di Studi Medievali e Umanistici der Università Cattolica (Milano). Das deutsch-italienische Wissenschaftsgespraech in Europa

3 aprile 2019, Roma, ISIME, La “Raguseida” di Gian Mario Filelfo: l’edizione critica dell’opera e l’officina storico-poetica dell’autore. I seminari della Scuola Storica ISIME

21-23 novembre 2018, Siena, Università per Stranieri, “In diverso et vario stile”. Volgarizzamento e riscrittura nella “Raguseida” di Gian Mario Filelfo. PAROLA. Una nozione unica per una ricerca multidisciplinare

10-11 maggio 2018, Napoli, ADI (Accademia Pontaniana), L’edizione critica commentata della “Raguseida” di Gian Mario Filelfo. Il Rinascimento letterario. Il quadro della ricerca tra i giovani studiosi

23 aprile 2018, Roma, ISIME, Il mestiere del filologo. Progetto alternanza scuola-lavoro “Educare alla storia medievale per contribuire alla costruzione di una mente critica”

5-6 ottobre 2017, Ferrara, Istituto di Studi Rinascimentali, Tra i “Rinaldi” e gli “Orlandi”. La “Draga” di Francesco Tromba. “Fo gloriosa Bertagna la grande”. La diffusione nell’Italia settentrionale della materia di Francia

11-16 settembre 2017, Morgex, Centro di Studi Storico Letterari Natalino Sapegno, Biografie di libri. Osservazioni bibliografiche su “Lo assedio ed impresa de Firenze” di Mambrino Roseo. Rencontres de l’Archet

16 marzo 2017, Milano, Biblioteca Ambrosiana, “Lo assedio ed impresa de Firenze” di Mambrino Roseo. Un percorso ad ottave

16-17 dicembre 2016, Merano, Accademia Italo-Tedesca, “Far mi conven come quel sonatore”. Il “Furioso” di Mambrino Roseo. La fortuna europea dell’Orlando Furioso

13-15 ottobre 2016, Ferrara, Istituto di Studi Rinascimentali, Mambrino Roseo lettore del “Furioso”. Ariosto lettore de “Lo assedio”? Nel segno del “Furioso”. L’incantato cosmo di Ludovico Ariosto e la cultura del suo tempo

1-3 ottobre 2015, Pisa, SFLI (SNS), “Lo assedio ed impresa de Firenze”. Tra filologia e bibliografia. La nuova filologia. Tra tecnica e interpretazione

14-19 settembre 2015, Morgex, Centro di Studi Storico Letterari Natalino Sapegno, “Dal giardin de lo ‘mperio” al “bel giardin d’Italia”: echi danteschi ne “Lo assedio ed impresa de Firenze”. Rencontres de l’Archet