SFLI
Società dei Filologi della Letteratura Italiana
presso l'Accademia della Crusca
Via di Castello, 46
50141 Firenze (Italia)
info@sfli.it
Home > Soci > Pasquale Stoppelli

Pasquale Stoppelli

Biografia

Pasquale Stoppelli ha insegnato fino 2013 Filologia della letteratura italiana presso l’Università “La Sapienza” di Roma, dopo aver insegnato Letteratura italiana alle Università di Salerno e l’Aquila. I centri di interesse della sua attività di ricerca hanno riguardato: 1) l’edizione critica di testi letterari di area quattro-cinquecentesca; 2) la filologia attributiva; 3) la filologia dei testi a stampa, argomento che ha contribuito a far conoscere in Italia; 4) la lessicografia italiana (ha progettato e coordinato i lavori di stesura del Grande dizionario Garzanti della lingua italiana, Milano 1987 e successivi aggiornamenti fino al 2005, e ha diretto il Dizionario Garzanti dei Sinonimi e dei Contrari, Milano 1991); 5) le applicazioni informatiche ai testi letterari (è coautore con Eugenio Picchi di LIZ. Letteratura Italiana Zanichelli, prima banca dati di testi letterari italiani). Ultimi volumi pubblicati: La Mandragola: storia e filologia (Roma, 2005); un’edizione commentata della Mandragola di Machiavelli negli Oscar Mondadori (Milano, 2006), Machiavelli e la novella di Belfagor. Saggio di filologia attributiva (Roma, 2007); Filologia della letteratura italiana (Roma, 2008); Filologia dei testi a stampa. Nuova edizione aggiornata (Cagliari, 2008); F. Petrarca, Elogio della Vecchiaia (Milano, 2009), dal De remediis utriusque fortune; Dante e la paternità del “Fiore” (Roma, 2011); A. Pierro, Tutte le poesie. Edizione critica secondo le stampe (Roma, 2012). Commedia in versi. Da restituire a Niccolò Machiavelli, a cura di P. S., Roma, Edizioni di storia e letteratura, 2018. Numerosi studi e saggi sono leggibili all’indirizzo web  https://wwwuniroma1.academia.edu/pasqualestoppelli .